Movavi Screen Capture: come registrare lo schermo del PC?

Hai la passione dei videogame e vorresti registrare dei gameplay spettacolari? Vuoi registrare lo schermo del PC ma Quick Time non soddisfa le tue esigenze? In questa breve recensione ti mostro come funziona Movavi Screen Capture e come registrare lo schermo del PC con questo programma eccellente.

Movavi è una software ben nota per lo sviluppo di programmi per Windows e Mac che aiutano tutti i giorni a svolgere determinate attività che non sarebbe possibile con i programmi installati di serie con Windows. A tal proposito, per venire incontro ad un’esigenza comune di molti utenti che possiedono un PC, nei prossimi paragrafi voglio mostrarti questo software, le caratteristiche e come registrare velocemente tutto ciò che accade sullo schermo del nostro PC in modo molto facile.

Movavi Screen Capture: caratteristiche e funzioni

E’ davvero difficile trovare un programma completo, facile da utilizzare, veloce ed utile come Movavi Screen Capture che ti permette (in un’unica soluzione) di catturare tutto ciò che appare sullo schermo del PC Windows, editare il video creato ed esportarlo in uno dei tanti formati messi a disposizione.

Con Screen Capture trovi la soluzione ideale per creare tutorial con Windows, registrare gameplay o semplicemente catturare video da YouTube o altri servizi di streaming, con la possibilità di aggiungere una traccia audio proveniente da un microfono collegato all’input del PC o da un’altra sorgente audio.

Movavi Screen Capture richiede un PC con Windows XP o successivo e almeno 512MB di RAM con processore dual-core da 1,5Ghz per poter funzionare correttamente.

Come registrare lo schermo del PC?

Inizia subito a creare video dello schermo del PC in pochissimi clic, quindi scarica e installa Movavi Screen Capture e avvia il programma. Successivamente decidi se registrare a schermo intero o solamente una porzione, qualora vorresti catturare solo la finestra di un determinato programma; puoi inoltre settare i parametri audio per utilizzare un microfono esterno, quello integrato del computer o altre sorgenti. Toccando sull’icona dell’ingranaggio potrai impostare alcuni settaggi importanti circa il formato e la risoluzione del video che devi catturare. Infine, fai clic su Rec per iniziare a registrare lo schermo del PC Windows.

Durante la cattura, Screen Capture ti fornirà informazioni importanti sullo spazio disponibile nel disco, minuti registrati e tempo ancora registrabile in base ai GB liberi nel disco fisso.

Puoi terminare in qualsiasi momento la cattura ed iniziare sin da subito da Movavi Screen Capture Studio, il processo di editing (taglio del clip, ecc…) ed esportazione del file finale.

Prezzo Movavi Screen Capture: quanto costa?

Movavi è una software house che concentra l’attenzione esclusivamente sugli applicativi desktop, quindi non troverai questo programma anche per iPhone, iPad e device Android. Se sei interessato a fare i video allo schermo del PC e vorresti usare Movavi Screen Capture il prezzo della licenza completa è di €47,90 euro (IVA inclusa) per la licenza singola; sono previsti sconti per licenze multiple e acquisti business. E’ possibile scaricare Screen Capture per PC in versione gratuita dal sito ufficiale dello sviluppatore ma non consente l’esportazione del file ed aggiunge il logo Movavi sulle anteprime dei video che registriamo.

Cosa aspetti? Inizia a creare i tuoi gameplay e video tutorial con Windows: scarica e installa questo programma per iniziare subito e con molta facilità.

Articolo scritto da Mr. Nerd • 22 gennaio 2018 • Recensioni

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *