Come trovare la migliore offerta di telefonia fissa

E’ importante riuscire a trovare un’offerta di telefonia fissa adatta alle proprie necessità ed abitudini. Scegliere un’offerta sbagliata, infatti, può comportare una notevole perdita sia di tempo che ovviamente di denaro, dal momento che disattivare una linea telefonica o un abbonamento può prevede anche il pagamento di penali e non è una procedura immediata. Come fare, dunque, a non sbagliare nella scelta di tali tariffe? Ecco una serie di consigli.

Affidarsi a Siti Di Comparazione Tariffaria

Affidarsi a portali di comparazione tariffaria è uno dei modi più sicuri per non sbagliare nella scelta di una  tariffa di telefonia fissa. Uno dei migliori siti nati per il confronto delle offerte è Komparatore.it: su questo sito, tramite pochi click, si possono scoprire tutti i dettagli delle tariffe, confrontarle fra loro ed, in alcuni casi, procedere all’attivazione online. Su Komparatore può essere anche richiesta una consulenza telefonica, al fine di ricevere un ulteriore aiuto nella ricerca della migliore offerta di telefonia fissa.
Un sito di confronto offerte è, dunque, uno dei metodi migliori per avere una panoramica completa di tutte le tariffe messe a disposizione dagli operatori italiani.

Fibra Ottica o ADSL?

La fibra ottica è una tipologia di connessione piuttosto avanzata: questa tecnologia propone una performance ed una velocità di navigazione maggiori rispetto all’ADSL, grazie alle particolari caratteristiche dei cavi in fibra. Tuttavia, prima di attivare un’offerta fibra è necessario valutare una serie di elementi.
Nonostante i canoni si siano quasi uniformati, l’ADSL a lungo andare avrà un costo inferiore rispetto alla fibra. Questo perché molti operatori telefonici, per consentire agli utenti di sfruttare la massima velocità di rete, prevedono l’attivazione di opzioni a pagamento, che vanno dunque ad aggiungersi al canone. La fibra, inoltre, è ancora una novità in Italia: questa tecnologia si è affermata nel nostro paese da pochi anni e non raggiunge ancora tutti i cittadini. Sono circa 2000 i comuni attualmente coperti dalla banda ultra larga, mentre i restanti ancora devono essere cablati. Prima di attivare la tariffa, quindi, è necessario effettuare una verifica della copertura di rete, sia per sapere se si può navigare o meno con la Fibra, sia per conoscere la tipologia di fibra ottica da cui si è raggiunti. La fibra ottica, infatti, può essere sia FTTH, quindi collegata direttamente alle case degli utenti, sia FTTC, con un primo tratto in fibra e l’ultimo, dalla centralina alle case, in rame. La connessione con FTTC risulterà chiaramente meno veloce rispetto alla FTTH ma sarà comunque più performante di una semplice ADSL.
Che scegliere, dunque, fibra ottica oppure ADSL? In linea di massima, se non si hanno molte pretese dalla propria connessione internet e ci si limita a visitare siti, sentire musica o guardare qualche video, l’ADSL 20 Mega è sufficiente a supportare tali abitudini. Per chi ama lo streaming ed i contenuti in HD, utilizza le internet tv e pretende prestazioni impegnative dalla rete, la scelta può essere costituita solo dalla fibra.

Analizza Le Tue Abitudini

E’ importante capire bene che uso si fa del proprio telefono per capire quale tipologia di tariffa telefonica scegliere. Se si effettuano molte chiamate, è chiaramente preferibile la scelta di un’offerta comprensiva delle chiamate illimitate, così come è meglio optare per una tariffa comprensiva dell’ADSL senza limiti per chi ama navigare in internet. Alcune tariffe prevedono invece chiamate a consumo, magari con un costo per il solo scatto alla risposta, ideali per chi fa poche telefonate ed è solito trattenersi a telefono per molto tempo.
Un’offerta solo ADSL è invece la scelta consigliata per chi preferisce utilizzare il cellulare per chiamare. Una tariffa solo internet è generalmente meno costosa delle altre e costituisce dunque la soluzione ideale per chi è interessato alla sola navigazione in rete.

Articolo scritto da Mr. Nerd • 13 ottobre 2017 • News

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *