Vendi i tuoi prodotti usati sfruttando i video annunci

Si dice che la crisi stia pian piano terminando e che finalmente i consumi stiano riprendendo a ritmi normali, ma sta di fatto che spesso facciamo davvero fatica a reperire liquidità per fare fronte alle spese quotidiane. Che fare? Rovistare in soffitta oppure riaprire quegli scatoloni che giacciono da anni in cantina potrebbe essere una soluzione.

Un computer datato, una console ormai superata, ma anche abiti che non si indossano più… in Rete possono far fruttare un bel gruzzolo. Come? Quelle che per noi possono sembrare solo cianfrusaglie, per altri possono rappresentare pezzi pregiati introvabili altrove. Basta fare un giro su eBay o altri siti come Subito.it per rendersi conto che ci sono utenti che vendono praticamente di tutto, anche vecchi giocattoli realizzati negli anni ’80 e ’90 in edizione limitata.

Alcuni pezzi, come i personaggi di serie TV o cartoni animati, arrivano anche a diverse centinaia di euro; senza dimenticare le magliette da calcio o le casacche di altri sport, quelle non più reperibili nei negozi sono molto ricercate dai collezionisti, che sono anche disposti a fare follie pur di assicurarsele. Insomma, il bacino di utenza c’è ed è molto ampio, tutto sta nell’avere a disposizione prodotti di secondamano da vendere che, attenzione, possono anche essere vetture o mezzi da lavoro.

Sì, perché i canali di vendita non mancano e oltre ai già citati siti di aste, vi sono anche le bacheche virtuali come Bakeca.it e Annuncino.it, siti che offrono la possibilità di pubblicare annunci gratuiti e mettere in vendita praticamente qualsiasi cosa, senza intermediari, né costi… “nascosti”.

L’istituzione degli annunci

Bakeca.it è ormai considerato un’istituzione, un sito che ogni giorno viene consultato da tantissimi utenti che sono alla ricerca di prodotti nuovi o usati, ma anche case, veicoli, corsi di formazione o meglio ancora lavoro. L’archivio di inserzioni è praticamente sterminato e si arricchisce ogni giorno per via del numero di internauti che continua a pubblicare annunci senza sosta. Con il tempo, il servizio di Bakeca è diventato sempre più professionali e grazie alla partnership con tanti operatori di vari settori, è riuscito ad arricchire il proprio portfolio. Oggi, aziende e professionisti si affidano a questa a questo team per ottenere più traffico ad uno store online e ampliare così il proprio bacino di utenza. È chiaro, infatti, che affidarsi ad un sito che può vantare qualcosa come 60 milioni di pagine viste al mese può aprire ad un potenziale pubblico che copre un’intera nazione.

La semplicità di utilizzo, fa tutto il resto: chiunque può pubblicare un annuncio o acquistare tramite uno già presente. È un gioco da ragazzi ed è anche per questo che il sito vanta il maggior numero di imitazioni. Tra le bacheche gratuite, una menzione particolare merita Annuncino.it, un sito che sta accrescendo assai rapidamente la propria popolarità, per una serie di buoni motivi. Ultimo, ma non meno importante, la possibilità di utilizzare i servizi di questa bacheca da telefonino Android, tramite l’app ufficiale. Questo portale rappresenta un servizio unico nel suo genere, per amplia concetti e opzioni già esistenti altrove. Innanzitutto, è possibile consultare le varie categorie di annunci selezionando quelli più vicini alla propria posizione tramite una cartina dell’Italia: basta cliccare sulla regione di interesse per filtrare i risultati solo in quell’area.

Su Annuncino.it si può trovare praticamente di tutto: dai capi di abbigliamento di secondamano, ad abitazioni, ville, attrezzi da lavoro, auto, veicoli commerciali, e ancora prodotti tecnologici di ogni genere, musica, libri e chi più ne ha più ne metta. Chiunque può pubblicare un’inserzione in pochi clic, grazie ad un sistema guidato che richiede solamente una registrazione gratuita. Se hai prodotti usati di cui ti vuoi disfare e mettere da parte un gruzzoletto, ti basta avere a disposizione qualche foto ben fatta, descrivere con precisione l’oggetto e fornire tutte le informazioni relative alla localizzazione e ai contatti. È chiaro che un annuncio di successo parte dal presupposto dell’accuratezza nella sua compilazione.

Vendere con i Video Annunci è meglio

È proprio per questo che Annuncino.it va addirittura oltre, offrendo la possibilità di pubblicare anche Video Annunci. Si tratta di una piccola rivoluzione, perché si tratta di un’opzione altrove introvabile e che consente di andare ben oltre il freddo testo e le singole fotografie.

Con un filmato, anche breve, si possono fornire molti più dettagli di un oggetto, un veicolo o un’abitazione in vendita. Attenzione, non bisogna essere dei novelli Steven Spielberg, perché basta un telefonino di nuova generazione per realizzare una clip dei nostri prodotti e, una volta caricati su YouTube (o Vimeo), embeddarli rapidamente in un’inserzione di Annuncino. La pubblicazione di un videoannuncio è identica a quella di un’inserzione classica, solo che il contenuto è arricchito appunto dal filmato che rappresenta un valore aggiunto e dà un impatto maggiore, aumentando il potenziale di vendita.

Articolo scritto da Mr. Nerd • 24 novembre 2017 • Recensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *